Scende la notte tropicale

1264-3

    • Titolo: Scende la notte tropicale
    • Autore: Manuel Puig
    • Editore: Sellerio
    • Data di pubblicazione: 2004

Lucy e Nidia sono due sorelle argentine ultraottantenni. Lucy ha lasciato la sua terra natia da molti anni preferendo Rio de Janeiro mentre Nidia è rimasta a vivere a Buenos Aires. Dopo la morte di sua figlia Emilsen a causa di un cancro Nidia ha raggiunto sua sorella per riprendersi da questo lutto così difficile da affrontare. Per quanto caratterialmente diverse, Lucy più romantica e Nidia più razionale, le due riescono a bilanciarsi alla perfezione e non riescono a fare a meno della compagnia dell’altra. Trascorrono le giornate facendo lunghe passeggiate sulla spiaggia e passano molto del loro tempo a parlare evocando i ricordi del loro passato, da quelli più dolorosi a quelli più lievi e interessandosi alla vita della loro vicina Silvia.

Silvia è una psicoterapeuta che ha instaurato nel corso degli anni un bel rapporto con Lucy e per questo motivo non le nasconde niente della sua vita privata, anzi, ne parla con lei anche per avere un punto di vista esterno e capire i suoi sbagli e per sfogarsi visto che la sua vita sentimentale purtroppo non procede alla grande. Con un figlio lontano che studia a Città del Messico e ancora giovane, Silvia ha una sorta di relazione con un uomo rimasto da poco vedovo e con problemi economici. Lei è follemente presa da lui, lui la chiama quando gli fa comodo e quando non la chiama lei si strugge fino allo sfinimento.

Lucy si era trasferita a Rio anni prima per seguire gli affari del figlio. Quando questo si trasferisce a Lucerna in Svizzera, Lucy è costretta a malincuore a seguirlo lasciando sola sua sorella Nidia nella sua casa di Rio. Le due continuano a sentirsi scrivendosi delle lunghissime lettere in cui si aggiornano a vicenda. Nidia continua a tenere al corrente la sorella su Silvia e su Ronaldo, il portiere di notte a cui lei si è talmente affezionata da decidere di aiutarlo per come le è possibile.

Quando Lucy viene a mancare, il figlio preferisce non dare la tragica notizia alla zia telefonicamente o tramite una lettera, ci penserà di persona appena gli sarà possibile partire e con l’aiuto di suo cugino, il figlio di Nidia, cercano entrambi il modo di far tornare Nidia a Buenos Aires. A nulla valgono le insistenze dei due, Nidia ha deciso di restare nella casa di sua sorella e per farli stare più tranquilli decide di prendere con sé una ragazza che le faccia compagnia la notte. L’incontro tra questa e Ronaldo farà precipitare al peggio le cose e la delusione di Nidia sarà così forte da farla tornare a Buenos Aires dove ad attenderla ci sarà anche la dolorosa notizia della morte della sua amata sorella.

Scende la notte tropicale è un libro particolare per come l’autore l’ha costruito. La prima parte è formata esclusivamente dai dialoghi delle due sorelle mentre la seconda è formata da lettere. Le protagoniste sono Lucy e Nidia ma della loro vita noi veniamo a conoscenza a lettura inoltrata visto che l’attenzione loro la pongono sugli altri; si parla dei loro figli, dei mariti e dei nipoti e si parla soprattutto delle persone su cui si sono focalizzate ora, la prima su Silvia e la seconda su Ronaldo. Caratteristica degli anziani è vivere attraverso gli altri e Puig sembra concentrarsi su questo: il meglio dei nostri anni ormai è passato, possiamo concentrarci su altro e su altri. Scende la notte tropicale è l’ultimo romanzo dello scrittore argentino Manuel Puig. Vale la pena conoscerlo e leggerlo. Fidatevi.

 

2 pensieri riguardo “Scende la notte tropicale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...