Home » narrativa internazionale » Zoo col semaforo

Zoo col semaforo

download

    • Titolo: Zoo col semaforo
    • Autore: Paolo Piccirillo
    • Editore: Nutrimenti
    • Data di pubblicazione: Gennaio 2010
    • Compra il libro su Amazon: Zoo col semaforo

La vita di Salvatore, in realtà Slator, ma ormai tutti lo chiamano e lo conoscono così, si intreccerà con quella di Carmine per una vicenda che toccherà entrambi. Il cane di Salvatore, un pitbull, una mattina attacca, ferendolo gravemente, il figlio di Ettore, il quale cercherà vendetta per quello che hanno fatto al suo bambino. Molti anni prima sempre un pitbull,ha attaccato il figlio di Carmine uccidendolo. Carmine non ha sete di vendetta, niente gli restituirà il figlio, quello che gli è rimasto nella vita è leggere un dattiloscritto ogni singolo giorno e ripulire la strada antistante casa sua dai resti di animali uccisi dalle macchine a gran velocità.

Appena ho terminato la lettura ho avuto bisogno di elaborarla per capire se mi fosse piaciuta o meno; è una storia che non si lascia leggere facilmente, è cruda, emotivamente forte e non lascia indifferenti. E poi ci sono i racconti sugli animali, animali che fanno cose che tu non ti aspetteresti mai facessero, ma lo fanno, perché, cito Piccirillo perché devono farlo, come se esistesse dentro di loro qualcosa di incontrollabile, che non è l’istinto a cui obbediscono sempre, ma un altro istinto, l’istinto dell’istinto, l’altra faccia dell’istinto. Ecco, a parere personale, avrei preferito maggiore spazio alla storia principale a danno di qualche racconto, ma per il resto, il libro d’esordio di questo giovane scrittore mi ha convinto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...