La verità sul caso Harry Quebert

o-LA-VERIT-SUL-CASO-HARRY-QUEBERT-1-facebook.jpg

    • Titolo: La verità sul caso Harry Quebert
    • Autore: Joel Dicker
    • Editore: Bompiani
    • Data di pubblicazione: 22 Maggio 2013

Un bel libro, Marcus, è un libro che dispiace aver finito. — Harry Quebert

 Marcus Goldman, promettente e giovane scrittore americano, dopo aver avuto un enorme successo con il suo primo libro è in prossimità di scrivere il secondo se non fosse per il fatto di essersi bloccato e di non riuscire a scrivere neanche una riga. Decide di andare ad Aurora dal suo mentore, e grandissimo amico, Harry Quebert, influente, apprezzato e stimato scrittore americano.

Nel momento in cui Harry viene accusato di aver ucciso Nola Kellergan, una ragazza quindicenne scomparsa trent’anni prima, Marcus convinto dell’innocenza di Harry, decide di iniziare ad indagare per far emergere la verità e scagionare il suo amico. Poco importa se ci sono le scadenze del nuovo libro da rispettare e che tutto ciò può compromettere per sempre la sua carriera; Marcus si sente in dovere di andare fino in fondo. In un continuo gioco col lettore, quando sembra di essere arrivati finalmente alla soluzione del giallo, tutto viene rimesso in discussione e si ricomincia con mille colpi di scena che tengono il lettore col fiato sospeso fino alla fine.

E’ stato il libro rivelazione del 2013 senza ombra di dubbio, una volta iniziato a leggerlo sarà quasi impossibile staccarsi dalla lettura, neanche ti accorgerai di finire in pochissimo un libro di quasi 800 pagine e quando lo finirai, come tutti i migliori libri, ti dispiacerà lasciare quei personaggi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...