Cento giorni di felicità

COP_Brizzi_Cento_giorni_di_felicita-ok-605x1024

    • Titolo: Cento giorni di felicità
    • Autore: Fausto Brizzi
    • Editore: Einaudi
    • Data di pubblicazione: 12 Novembre 2013
    • Compra il libro su Amazon: Cento giorni di felicità

L’unico rimpianto è aver dovuto scoprire di morire per cominciare a vivere

E se all’improvviso scoprissi di avere una malattia che non ti lascia scampo, come passeresti gli ultimi giorni della tua vita?

Lucio, quarantenne sposato con due figli, scopre di avere un tumore incurabile e che gli lascia pochi mesi di vita. Per non dover aspettare lui la morte e arrivare chissà in che condizioni preferisce darsi da solo una scadenza, vivrà solo altri cento giorni e cercherà di impiegare al meglio il tempo che gli resta. Certo questa non è stata una decisione che ha preso a cuor leggero, anzi, sapere di dover morire non è proprio una bella notizia, ma siccome la sentenza è stata emessa, dopo una prima fase iniziale di depressione acuta ha preferito prendere questa decisione.

Avvia il suo personale countdown e cerca di prepararsi e preparare gli altri alla sua dipartita. Primo visto che deve morire tanto vale provare tutte quelle cose che per mancanza di tempo e mancanza di coraggio non aveva mai provato. Secondo cerca di occuparsi di tutto il necessario, di questioni pratiche e burocratiche che lui per ovvie ragioni non potrà più occuparsene.

Fausto Brizzi è un regista che ci ha regalato molte belle commedie e al suo primo romanzo riesce a mescolare bene il tragico al comico. Non è mai semplice parlare di temi come la morte, e in questo caso anche eutanasia, ma sdrammatizzando è riuscito a far sorridere e commuovere. Un libro leggero e divertente, non stiamo parlando di quei libri che ti cambiano la vita, certo, ma ogni tanto letture del genere non guastano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...