Home » Giallo » Dieci piccoli indiani

Dieci piccoli indiani

cop_diecipiccoliindiani

    • Titolo: Dieci piccoli indiani
    • Autore: Agatha Christie
    • Editore: Mondadori
    • Data di pubblicazione: 1946
    • Compra il libro su Amazon: DIECI PICCOLI INDIANI

Dieci poveri negretti
se ne andarono a mangiar:
uno fece indigestione,
solo nove ne restar.

Nove poveri negretti
fino a notte alta vegliar:
uno cadde addormentato,
otto soli ne restar.

Otto poveri negretti
se ne vanno a passeggiar:
uno, ahimè, è rimasto indietro,
solo sette ne restar.

Sette poveri negretti
legna andarono a spaccar:
un di lor s’infranse a mezzo,
e sei soli ne restar.

I sei poveri negretti
giocan con un alvear:
da una vespa uno fu punto,
solo cinque ne restar.

Cinque poveri negretti
un giudizio han da sbrigar:
un lo ferma il tribunale,
quattro soli ne restar.

Quattro poveri negretti
salpan verso l’alto mar:
uno un granchio se lo prende,
e tre soli ne restar.

I tre poveri negretti
allo zoo vollero andar:
uno l’orso ne abbrancò,
e due soli ne restar.

I due poveri negretti
stanno al sole per un po’:
un si fuse come cera
e uno solo ne restò.

Solo, il povero negretto
in un bosco se ne andò:
ad un pino si impiccò,
e nessuno ne restò.

Un gruppo di otto persone viene invitato a trascorrere qualche giorno a Nigger Island dal signor Owen, proprietario della sola abitazione presente sull’isola. Tra di loro i componenti della comitiva non si conoscono né tanto meno conoscono i padroni di casa che al loro arrivo non ci sono, ma che hanno lasciato i due domestici ad accogliere tutti. In ogni camera gli ospiti troveranno una sinistra filastrocca appesa al muro. Durante la cena, in un nastro pre-registrato una voce incolpa tutti i presenti, accusando ciascuno di loro di aver commesso un omicidio. Tutti si discolpano ma è solo l’inizio di tutto quello che avverrà nelle prossime ore visto che, come la strana filastrocca recitava, poco alla volta tutti gli ospiti vengono a mancare e a sopravvivere resteranno in pochi… Ci troviamo di fronte a uno dei grandi classici del giallo e non solo, “Dieci piccoli indiani” è tra i libri più conosciuti, più letti e apprezzati.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...