Il bordo vertiginoso delle cose

cover

    • Titolo: Il bordo vertiginoso delle cose
    • Autore: Gianrico Carofiglio
    • Editore: Rizzoli
    • Data di pubblicazione: 21 Ottobre 2013

Dopo aver letto della morte di un suo compagno di scuola, Enrico senza pensarci troppo sale sul primo treno diretto a Bari. E’ il primo a non comprendere la natura del suo gesto, ma decide di assecondare l’istinto e rimanere qualche giorno nella sua città natale forse sperando di ritrovare l’ispirazione, quella che gli manca ormai da anni e che non gli permette di iniziare il suo fatidico secondo romanzo. In una serie di continui flashback rivediamo un adolescente Enrico durante il periodo del liceo e, più precisamente, nell’anno in cui una giovane supplente di filosofia lo conquista sia attraverso la sua materia sia con la sua persona.

Una piacevole lettura; da appassionata (e per un periodo studentessa) di filosofia ho apprezzato moltissimo i passaggi relativi alla materia, forse l’unica cosa che non mi ha del tutto convinto è stato il finale: ho avuto la sensazione che la storia non fosse conclusa del tutto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...