Buio per i bastardi di Pizzofalcone

download

    • Titolo: Buio per i bastardi di Pizzofalcone
    • Autore: Maurizio de Giovanni
    • Editore: Einaudi
    • Data di pubblicazione: 26 Novembre 2013

Buio, qui dentro. Il buio è sempre pieno di rumori. Il buio non sta mai zitto.

Gli agenti del commissariato di Pizzofalcone, ribattezzati da tutti i Bastardi, sono impegnati in un delicato caso di rapimento di minore. Dodo, un bambino di soli dieci anni, sparisce nel nulla durante una gita al museo e tutta la squadra si mobilita per cercare di risolvere il caso il prima possibile. Parallelamente l’ispettore Lojacono e l’agente Di Nardo seguono uno strano furto in un appartamento di due coniugi. Nonostante il protagonista sia Lojacono, l’autore non lascia nulla al caso e in questo nuovo capitolo delinea maggiormente le varie personalità degli altri membri della squadra, facendoli conoscere meglio al lettore. Non sono un’amante dei gialli, poi ho scoperto De Giovanni e per questo autore ho fatto un’eccezione e mi sono ritrovata nel giro di pochissimi mesi a leggere tutti i suoi libri. Anche questa nuova indagine non mi ha deluso ed ora non mi resta che attendere le prossime!

5 pensieri riguardo “Buio per i bastardi di Pizzofalcone

    1. Ti parla una non amante dei gialli, de Giovanni è davvero un narratore affascinante e i suoi due personaggi creati meritano! Magari inizi con qualche libro e vedi se ti piace o meno!

      Liked by 1 persona

      1. A proposito di gialli ne sto leggendo dal titolo La crisi in giallo, sono dei racconti di giallisti affermati. Appeno lo finisco faccio una piccola recensione! De Giovanni…ho scritto! Grazie e buon inizio settimana!

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...