L’ombra del vento

5143047_281724

    • Titolo: L’ombra del cielo
    • Autore: Carlos Ruiz Zafon
    • Editore: Mondadori
    • Data di pubblicazione: 2004

Daniel Sempere ha undici anni quando suo padre una mattina lo conduce per la prima volta al Cimitero dei Libri Dimenticati, luogo in cui giacciono i libri in modo che non vengano perduti nel tempo; ognuno ha la possibilità di sceglierne uno e diventarne il custode e Daniel sceglie quello di un certo Julian Carax intitolato “L’ombra del vento”. Folgorato da tale lettura, Daniel decide di scoprire qualcosa in più dell’autore, ma le poche notizie iniziali che trova sono alquanto deludenti: quasi nessuno conosce autore e libro ma una persona è intenzionata a scovare ogni possibile copia del libro di Carax per poi bruciarla. Il mistero è quindi servito e Daniel, con l’aiuto del suo amico Fermin, si assume il compito di far luce su questa storia che inspiegabilmente si intreccia con quella dello stesso Daniel. “L’ombra del vento” di Zafon è uno di quei romanzi in cui ti immergi completamente , che leggi tutto d’un fiato, che ti coinvolge dalla prima all’ultima riga e che quando lo finisci per quanto sei contento di aver portato a termine la lettura ti spiace di averlo già concluso.

Un pensiero riguardo “L’ombra del vento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...